Mariano tria

Mariano tria

Clamoroso: ecco espressioni e parole con cui rischi di offendere il cliente in negozio

Elimina subito alcune frasi killer per evitare di perdere vendite

“Lei è un pezzente! Lei è un morto di fame”, “Si vergogni”.

Ti starai chiedendo, cosa succede? Probabilmente temi che io stia andando fuori di testa… Eppure hai appena letto ciò che molti addetti vendite fanno percepire al cliente, quando utilizzano alcune espressioni e parole killer che devono evitare nella vendita.

Quali sono? Ti rispondo subito. Il cliente fa un semplice acquisto, magari solo un prodotto, e il venditore gli chiede:

  • “Solo questo?”
  • “Nient’altro?”
  • “Basta così?”

Leggi anche: La frase Killer che ti fa perdere tantissime vendite: “Guardi che bello!”

E’ come dire: “Non compri altro? Soltanto questa cosa? Che tirchio che sei. Pezzente! E dai…spendi un po’ di soldi. Mi servono, ho da pagare le bollette. Devo fare il budget…”.

A parte gli scherzi, si tratta di espressioni che devi evitare nella vendita, poco delicate e che mostrano un evidente orientamento alla vendita. L’interesse è concentrato solo sul fatturato, non sul servizio al cliente. In quel modo non si sta suggerendo un altro acquisto utile per il cliente, non si è focalizzati sul vantaggio che può ottenere, non si punta a superare le sue aspettative.
Interessano solo i suoi soldi. Nient’altro!

E allora, c’è un modo migliore di comunicare? Beh sicuramente sì perché, ad
 esempio, quell’addetto vendite potrebbe dire, in modo semplice e molto più elegante:

  • “Desidera altro?”
  • “Cos’altro posso fare per lei?”
  • “E’ possibile completare l’acquisto con quest’altro…”

Ecco qualche suggerimento ancora più specifico.

Negozio di abbigliamento: “Chi sceglie quei pantaloni, di solito abbina queste maglie. Gliene mostro alcune così mi dice quale preferisce…”.

Negozio di calzature: “Con queste scarpe ci sta benissimo una bella cinta. Gliene mostro qualcuna e mi dice quale le piace di più…”

Negozio di arredamento: “Per valorizzare la bella poltrona che avete scelto, vi mostro anche qualche lampada e alcuni accessori che stanno avendo grandissimo successo…”.

Si tratta di un altro pianeta di comunicazione, vero? Attività di cross selling, da professionisti. Qualsiasi cosa vendi, si tratta di imparare a fare le giuste domande, evitando parole e frasi killer che ammazzano le tue vendite e che devi evitare.

Sarai d’accordo con me che si possono fare notevoli progressi migliorando la qualità della propria comunicazione di vendita in negozio.
Approfitta da subito di questi suggerimenti che ti ho fornito e dai nuovo slancio ai tuoi risultati commerciali.
Il tuo fatturato aumenterà di sicuro, senza “offendere” il cliente.

Bene, ho un’ultima domanda per te: “Basta così?, nient’altro vuoi sapere?”

condivi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email

Hai già letto il mio Libro Bestseller "Addetto Vendite Migliore: Si Può!" ?

Il Manuale Operativo per Vendere di Più, Evitare Gravi Errori in Negozio e Non Essere un Commesso Qualunque.