Benvenuto

La formazione degli Addetti alle Vendite è una delle priorità per i negozi che vogliono rendersi unici e distintivi rispetto ai competitor, grazie al servizio di eccellenza.

È un mestiere solo per i professionisti: richiede studio e grande preparazione.

NON SI PUÒ IMPROVVISARE!

Per questo ho deciso di scrivere un Manuale con i migliori contenuti dei miei corsi, pensando ai vantaggi e ai benefici che avrei assicurato a te e al tuo negozio.

E se sei già un venditore top, imparerai comunque qualcosa in più.

Buone Vendite!

Mariano


I miei ultimi video


Le ultime dal blog

La comunicazione va contestualizzata. Scopri come vendere di più!

La comunicazione va contestualizzata. Scopri come vendere di più!

Comunicazione fa rima con contestualizzazione. ...
Qual è la regola numero 1 nel retail?

Qual è la regola numero 1 nel retail?

Esiste un solo capo supremo: ...

Dicono di me

  • Professionalità, simpatia, chiarezza sono solo alcune delle caratteristiche del dott. Tria. Ottimo formatore!

    thumb Antonello Alberto Nazareno Calò
    3/30/2019
  • Il Dott Tria ...un unico aggettivo Eccellenza in tutto ,ho avuto la fortuna di conoscerlo e la possibilità di frequentare i suoi meravigliosi corsi che dire del suo manuale ci sono tanti consigli e tanto tanto altro grazieeee

    thumb Giordana De Roma
    4/11/2019
  • uno straordinario maestro

    thumb Valerio Valon Vitale
    3/29/2019
  • Un libro stra consigliato per chi vuole eccellere nel campo della vendita.

    thumb Luca Labruna
    3/21/2019
  • Ho letto con molto piacere questa introduzione Spero presto di leggere il resto Complimenti sig Mariano Tria

    thumb Mauro Carolillo
    2/20/2019
  • Il Dott. Tria è una persona super preparata e super professionale,sono felicissimo di frequentare i suoi corsi,perché per chi vuole crescere nell'ambito della vendita sono utilissimi. Il manuale da lui scritto super utile e ottimo,consiglio a chi vuole eccellere,di leggerlo. Grazie Dott.Tria

    thumb Antonio L'assainato
    3/22/2019
  • Il dott. Tria è un ottimo professionista. E lo si capisce dal fatto che non ti dice cosa fare o non fare, ma ti spiega dalle basi il giusto iter della vendita. Come dice lui un palazzo si costruisce dalle fondamenta. Complimenti!

    thumb Valeria Bottalico
    3/04/2019
  • Formatore d’eccellenza. Il suo libro è davvero interessante. A mio parere chi si occupa di vendita dovrebbe assolutamente leggerlo. Ottimo per chi vuole diventare un vero esperto di vendita. Consigli pratici e utilissimi. Le tecniche contenute al suo interno, se messe in pratica, possono cambiare il modo di lavorare, correggendo i diversi errori inconsapevolmente commessi !

    thumb Gloria De Caro
    3/22/2019
  • Condivido il mio feedback sul primo capitolo del suo libro, appena finito di leggerlo. Grazie per la sua risposta, ho apprezzato moltissimo. Buonasera Dottor Tria. Mi presento, sono Vincenzo Dibari, professione VENDITORE. Mi piacerebbe lasciarle un feedback sul primo capitolo del suo libro che ho scaricato ieri sera. Prima però, mi presento... Ho capito di essere un venditore quando alla domanda "cosa FAI nella vita?" risposi " SONO un venditore". C'è una differenza pazzesca tra il fare e l'essere un VENDITORE, credo lei sia d'accordo con me. Sono nel mondo delle vendite da oltre 10 anni, ho iniziato con la vendita porta a porta (un'esperienza che tutti dovrebbero fare per farsi le "ossa"), poi ho avuto la fortuna di far parte di una prestigiosa azienda come il MOBILIFICIO TORINESE di Barletta per 5 anni, e negl'ultimi 5 sono responsabile di negozio per il Centro Esclusivo Permaflex di Barletta (azienda leader del settore del riposo). Nella sua introduzione ha centrato in pieno il tema della professionalità del venditore moderno. La vendita non è improvvisazione, ma è conoscenza, padronanza del linguaggio, conoscenza dei prodotti, emozione, empatia, attenzione all'ascolto, superamento delle obiezioni, valorizzazione del prodotto e dell'azienda che rappresenti. Purtroppo nei negozi c'è pochissima qualità. Sono arrabbiato per questo, le aziende , non tutte, e non è il mio caso fortunatamente, non investono in formazione del personale, non "capiscono" che l'addetto vendita è il motore pulsante dell'azienda, è la benzina per far camminare la macchina. E' fantastica la sua osservazione "non siamo messi a confronto con la concorrenza locale, ma lo siamo a livello globale". I clienti sono sempre più pronti, preparati, esigenti e fanno pesare il loro potere d'acquisto. O ci mettiamo in testa che dobbiamo cambiare con il cambiamento della società in cui viviamo oppure falliremo. Ho trovato interessante il suo spunto sulla sana ed etica correttezza del lavoro, spunto che avevo già sentito da un professionista che stimo moltissimo Marco Montemagno. Sono d'accordo con lei, non sarà l'evoluzione tecnologica a far chiudere i negozi, a patto che i venditori di negozio siano sempre più professionali e professionisti. Passo però a farle una domanda...ma siamo sicuri che l'atteggiamento di alcuni addetti vendita non sia direttamente proporzionale alla retribuzione percepita? mi spiego meglio....ho vissuto realtà importanti, dove l'azienda aveva un problema enorme, ovvero gli stipendi. Tutti, e dico tutti, eravamo scontenti della retribuzione, fino a quando percepivo un atteggiamento di menefreghismo nei confronti dell'azienda e soprattutto dei clienti. Perchè dannarsi la vita se non guadagno quello che merito? ma forse questo è un altro argomento. Nel primo capitolo ho apprezzato molto le statistiche delle quali non ero a conoscenza. Ho provato sulla mia pelle, in senso positivo e negativo l'insoddisfazione di un cliente, che mi parlava male della concorrenza, e che sicuramente parlava male di me alla concorrenza. Concordo a pieno che oggi, è necessario "deliziare" il cliente, con un ottimo post vendita o inventandoci altro per sorprenderlo. Fidelizzare è diventato sempre più difficile, teoricamente attività longeve dovrebbero "campare" di rendita, invece ci accorgiamo che molte chiudono saracinesca, molto probabilmente manca proprio la fidelizzazione. Non vedo l'ora di leggere il suo libro. (ps ha visto ieri il film THE FOUNDER, la storia della catena di "ristoranti" MC DONALD'S? pazzesco.....)

    thumb Vincenzo Dibari
    2/15/2019
  • Ho avuto il piacere di conoscere il Dott. Tria una persona professionale, preparata e molto disponibile. Spero di poter leggere presto il suo libro. Complimenti.

    thumb Giulia Vitale
    3/01/2019